Indicativo Futuro

A mo’ di proemio: “una volta…”. Arianna ha quarantacinque anni, mi avvicina e mi fa ascoltare un (orribile) accrocco di suoni trap disarticolati. «Secondo te i miei ragazzi a scuola come cresceranno ascoltando sta roba?… Ai nostri tempi (?) era diverso». Già, non ci sono più i giovani di una volta!

Valentino Romagnoli

 Ask the boy

Non ci sono più i giovani di una volta (ma meno male!)

 Un Sinodo per ripartire

Com’è noto, nello scorso ottobre è stato celebrato il Sinodo dei vescovi su “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, fortemente voluto da papa Francesco,

Leggi tutto: Ask the boy