Festival francescano

Oggi siamo immersi nelle parole: scritte, dette, pensate… Usiamo così tante parole che molte di queste risultano essere vuote e inutili, se non addirittura violente, diventando così strumento per aggredire l’altro e per convincerlo a forza del nostro modo di vedere la realtà.

a cura della Segreteria del Festival Francescano

 Prove di dialogo

In Piazza Maggiore a Bologna dal 27 al 29 settembre

 Attraverso parole

Le parole, però, possono essere anche strumento di ascolto e di incontro fra persone, possibile solo se torniamo a usare parole che siano cariche di senso e gravi di responsabilità.

Leggi tutto: Prove di dialogo