In convento

Le Parole francescane sono un percorso ideato per presentare e sperimentare la spiritualità francescana, sono animate da Equipes delle diverse componenti francescane e compiono cinque anni. In Emilia-Romagna sono state presentate una volta a Rimini e a Modena; una volta a Faenza (sono a metà percorso); due volte a Bologna. Fuori Regione sono presentate a Sassari. A ottobre prossimo riprendono a Faenza e iniziano a Oristano, Bari e Roma.
Il Coordinamento - fin qui costituito da fra Dino Dozzi, fra Giordano Ferri e Valentina Giunchedi – verrà rinnovato in modo da diventare più interfrancescano.
Qualche tempo fa il convento di Rimini ha avuto un’ospite di eccezione: la Pasquina!

a cura della Redazione di MC

 Masseo chiede i francescani rispondono

Parole francescane a Faenza: bilancio di metà percorso

 a cura dell’Equipe di Parole francescane a Faenza*

 «Perché a te, perché a te tutto il mondo viene dietro?». Così disse frate Masseo a frate Francesco d’Assisi e quella domanda risuona ancora oggi, a 800 anni di distanza, perché quel piccolo uomo, né bello, né nobile, né sapiente, continua ad affascinare tante persone.

Leggi tutto: Masseo chiede i francescani rispondono

La “Pasquina” in convento

Un’asina dà forza agli zoppi dopo aver dormito in convento

 di Vittorio Ottaviani
guardiano della Fraternità di Rimini

 T’amo, asina Pasquina

Un paio d’anni fa, i frati della Fraternità di Rimini sono stati richiesti di dare alloggio per una notte ad un ospite.

Leggi tutto: La “Pasquina” in convento