Percorsi di sostenibilità

Partecipare al funerale di Becky è stato uno dei regali migliori che la vita mi abbia offerto, perché in quel momento ho potuto confrontarmi con i miei limiti e i limiti di tante associazioni culturali del nostro Paese che rappresentiamo. È come se Becky con la sua morte ci avesse voluto presentare il conto, un macigno enorme che grava sulle nostre teste – almeno io l'ho sentita così. È come se avesse voluto dirci: «Sono dovuta morire perché vi rendiate conto che dovete convertire i vostri cuori: adesso bisogna cambiare!». Becky ci ha ridato la speranza... di un futuro migliore.

a cura di Giorgio Gatta

 Più bella dei bronzi

La speranza abita a Riace 

di Chiara Sasso
del Coordinamento Re.Co.Sol.

 Accoglienza di Becky

La sveglia di buon mattino viene data da Raffaele.

Leggi tutto: Più bella dei bronzi